Cibi che … favoriscono il meteorismo

Cibi che … favoriscono il meteorismo

Il meteorismo è un disturbo gastrointestinale molto fastidioso. Si verifica quando, in seguito all’ingestione di particolari alimenti o per altre cause, si ha un accumulo di sostanze gassose nel tratto digestivo, in particolar modo a livello intestinale o nello stomaco.

L’esperto risponde: se scelgo un prodotto integrale, deve essere anche biologico?

L’esperto risponde: se scelgo un prodotto integrale, deve essere anche biologico?

E’ risaputo che il consumo di alimenti integrali, a discapito di prodotti a base di farine raffinate, è fortemente auspicabile e raccomandabile in quanto protettivo per la salute: i cereali integrali conservano intatte sia le proprietà nutrizionali della crusca, uno scrigno di fibre di cui è stato ampiamente discusso il potenziale benefico per l’uomo, sia quelle del germe, ospitante preziosi grassi insaturi, vitamine, minerali e molecole bioattive.

Allattamento al seno: tra mito e realtà

Allattamento al seno: tra mito e realtà

Sin dalle origini del genere umano, l’allattamento al seno è uno dei gesti fondamentali per garantire la sopravvivenza della specie. Ogni cucciolo che viene al mondo possiede l’istinto innato della suzione e, subito dopo il primo vagito, va alla ricerca del seno della madre, che gli fornirà la più speciale e personalissima fonte di nutrimento: il latte materno.

Cibi che … sono derivati della soia

Cibi che … sono derivati della soia

La soia è un vegetale appartenente alla famiglia dei legumi, originaria della zona della Cina e del Giappone. Esistono testimonianze che confermano come la soia fosse già coltivata ed usata a scopi alimentari ben oltre cinquemila anni fa.

L’esperto risponde: cottura degli alimenti, quali modalità preferire?

L’esperto risponde: cottura degli alimenti, quali modalità preferire?

La cottura dei cibi è un processo cruciale per moltissimi alimenti che portiamo in tavola; senza cottura, alcuni cibi non sarebbero commestibili (pensiamo alle patate), altri risulterebbero molto più difficili da masticare e digerire (basti ricordare la carne ed i legumi), altri ancora non offrirebbero tutti i loro valori nutrizionali (citiamo a titolo di esempio l’avidina dell’albume d’uovo, un fattore antinutrizionale inattivato completamente dalla cottura, rendendo così disponibile la preziosa vitamina B8, o biotina).