Cibi che … allungano la vita

Cibi che … allungano la vita

Restare giovani per sempre è uno dei desideri più antichi dell’uomo. Da sempre gli alchimisti hanno sperimentato formule su formule per giungere alla preparazione dell’elisir di lunga vita ma invano.

Con il tempo si è lasciata da parte la magia e si è scoperto che l’unico modo per vivere più a lungo e trattare bene il nostro corpo, abituandolo al cibo sano, nelle giuste quantità e modalità. Quindi possiamo dire che l’elisir di lunga vita esiste ed è il nostro cibo!

Oggi passiamo in rassegna alcuni cibi che non devono assolutamente mancare sulle nostre tavole se il nostro obiettivo è di vivere a lungo e, soprattutto, in salute.

 

Erba di grano: vengono chiamati  “erba di grano” i germogli di 10-15 centimetri che nascono dal chicco di grano, di orzo e di farro. Sembra che il succo ottenuto per centrifugazione di questa erba possa stimolare moltissime funzionalità del nostro corpo, a partire dalla tiroide fino alla purificazione del sangue e del tratto gastro-intestinale.

 

Erba di granoL’erba di grano è diventata molto famosa negli ultimi tempi, da quando se ne sono scoperte le enormi potenzialità

 

Tè verde: bevanda dalle origini orientali, contiene una notevole quantità di antiossidanti, in particolare catechine. Queste molecole possono aiutare a ridurre l’assorbimento dei carboidrati e proteggere il corpo dallo stress ossidativo. Per ottenere il massimo dei benefici sarebbe opportuno bere 5 tazze di tè al giorno … ma cominciare con una o due può già essere un buon aiuto.

 

Bacche di goji: da molto definiti come le bacche del benessere, sono piccoli frutti originari della Cina. Comunemente consumate essiccate, sono un concentrato di sali minerali, in particolare potassio e magnesio, di vitamine e di antiossidanti, con tutti i benefici che queste sostanze apportano al nostro corpo.

 

Polline: sembra che il polline sia uno degli alimenti più completi che si possa trovare in natura. Ricco di proteine, amminoacidi essenziali, enzimi, vitamine e minerali, può anche essere un valido supporto per il sistema immunitario. Un vero super cibo!

 

Radice di macaLa maca, nota anche come ginseng peruviano, è una radice originaria delle regioni andine

 

Maca: è una radice usata dai nativi americani da migliaia di anni. Le sue proprietà sono collegate al benessere del sistema endocrino, alla regolazione ormonale e alla capacità di rinvigorire e tonificare il corpo.

 

Crusca: è la parte più esterna dei semi, che li avvolge e li protegge grazie alla sua consistenza legnosa. È una risorsa importante di fibre, minerali e vitamine. Le fibre, in particolare, possono svolgere molti ruoli aiutando a limitare l’assorbimento di grassi e zuccheri, facilitando il transito intestinale e nutrendo la flora batterica intestinale positiva.

 

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on Tumblr0Email this to someone

Commenti

commenti

Enza Gargiulo

Enza Gargiulo

Sono Maria Vincenza, per gli amici Enza, laureata in Scienze e Tecnologie Alimentari. Allergica a tutto (o quasi) quello che madre natura ha creato, amo molto stare in cucina e provare e riprovare tutte le ricette che mi vengono in mente. Inguaribile ottimista, cerco di prendere sempre il buono da ogni situazione e di restare allegra il più possibile nel corso delle giornate. E se la sera mi sento stanca, una buona compagnia e un bel bicchiere di vino mi rimettono in forze e sono sempre pronta a far festa!