alcol Posts

L’esperto risponde: esiste un’allergia all’alcol?

L’esperto risponde: esiste un’allergia all’alcol?

L’alcol – sebbene spesso i suoi effetti avversi vengano trascurati – è una potente sostanza tossica: dalla sua metabolizzazione, infatti, si ricava una molecola, l’acetaldeide, che esplica un danno diretto sulle cellule di diversi organi, in particolare di fegato e sistema nervoso centrale.

Cibi che … favoriscono l’alitosi

Cibi che … favoriscono l’alitosi

L’alito cattivo è un problema che affligge moltissime persone. Può essere una condizione transitoria dovuta magari ad una scarsa igiene orale o a qualche infezione passeggera del cavo orale oppure essere una situazione che perdura nel tempo.

L’esperto risponde: cos’è la steatosi epatica?

L’esperto risponde: cos’è la steatosi epatica?

Più spesso nota come “fegato grasso”, la steatosi epatica è una condizione patologica caratterizzata dall’accumulo di lipidi, nella forma di trigliceridi, tra le cellule del fegato. Storicamente la steatosi epatica – capace di sfociare in epatite e cirrosi – è considerata per antonomasia la malattia di chi abusa di alcol; tuttavia, il riscontro di casi di infiltrazione di grasso nel fegato in soggetti che non consumano ingenti quantità di alcol ha portato di recente alla definizione di una diversa forma di steatosi, denominata NAFLD: steatosi epatica non alcolica.

Cibi che … favoriscono il meteorismo

Cibi che … favoriscono il meteorismo

Il meteorismo è un disturbo gastrointestinale molto fastidioso. Si verifica quando, in seguito all’ingestione di particolari alimenti o per altre cause, si ha un accumulo di sostanze gassose nel tratto digestivo, in particolar modo a livello intestinale o nello stomaco.

L’esperto risponde: se soffro di gotta, quali alimenti devo evitare?

L’esperto risponde: se soffro di gotta, quali alimenti devo evitare?

Famosa per essere stata il flagello di papi e nobili (da Piero de’ Medici, il padre di Lorenzo il Magnifico, al Re Sole), la gotta è una patologia caratterizzata da attacchi improvvisi di artrite infiammatoria, che si manifesta con gonfiore, arrossamento e dolore a livello delle articolazioni (classicamente di mani e piedi).