allergia Posts

L’esperto risponde: intolleranza al lievito di birra

L’esperto risponde: intolleranza al lievito di birra

Nell’era d’eccellenza delle allergie e delle intolleranze, non è sempre immediato discriminare la realtà – con dati scientifici che riportano una prevalenza di intolleranze ed allergie pari al 3-5% nella popolazione generale, dalla suggestione, con una percezione di soffrire di una qualche forma di avversione al cibo che coinvolge circa il 25% delle persone.

L’esperto risponde: esiste un’allergia all’alcol?

L’esperto risponde: esiste un’allergia all’alcol?

L’alcol – sebbene spesso i suoi effetti avversi vengano trascurati – è una potente sostanza tossica: dalla sua metabolizzazione, infatti, si ricava una molecola, l’acetaldeide, che esplica un danno diretto sulle cellule di diversi organi, in particolare di fegato e sistema nervoso centrale.

L’esperto risponde: cosa posso mangiare se soffro di allergia al nickel?

L’esperto risponde: cosa posso mangiare se soffro di allergia al nickel?

Il nickel costituisce la causa più frequente di allergia ai metalli, responsabile della comparsa di una tipica dermatite da contatto e, in alcuni casi, di manifestazioni a carico dell’apparto gastrointestinale e respiratorio.

Il controverso caso della cocciniglia e dell’acido carminico

Il controverso caso della cocciniglia e dell’acido carminico

Se sgranocchiando colorate praline al cioccolato o sorseggiando un invitante aperitivo rosso (senza fare nomi), vi è mai venuta voglia di curiosare nell’elenco degli ingredienti, molto probabilmente alla voce coloranti avrete trovato la cocciniglia, alias E120.

Cos’è l’istamina?

Cos’è l’istamina?

L’istamina è un importante mediatore chimico del nostro organismo, coinvolto soprattutto nelle risposte allergiche ed immunitarie (se soffrite di allergia, di certo conoscete una categoria di farmaci nota come “antistaminici”).