cacao Posts

L’esperto risponde: perchè il cioccolato fondente è considerato migliore, anche se ha più grassi di quello al latte?

L’esperto risponde: perchè il cioccolato fondente è considerato migliore, anche se ha più grassi di quello al latte?

I famosi due quadretti di cioccolato fondente al giorno ormai sono divenuti una consolidata abitudine di molte persone, specialmente di coloro che, senza rinunciare allo sfizio del dolce, non vogliono trasgredire i precetti di una sana alimentazione e desiderano stare al passo con i tempi della ricerca. 

L’esperto risponde: cosa sarebbe bene mangiare a colazione?

L’esperto risponde: cosa sarebbe bene mangiare a colazione?

La colazione rappresenta uno dei pasti principali della giornata e dovrebbe assicurarci una buona dose di energia, circa il 20% delle calorie giornaliere. Per fare un esempio, un uomo adulto che consumi in media 2500 kcal, dovrebbe ricavare dal primo pasto mattutino ben 500 kcal: altro che caffè al volo, sarebbe bene ritagliarsi uno spazio adeguato a soddisfare il nostro palato e le richieste nutrizionali del nostro corpo.

L’esperto risponde: cosa posso mangiare se soffro di allergia al nickel?

L’esperto risponde: cosa posso mangiare se soffro di allergia al nickel?

Il nickel costituisce la causa più frequente di allergia ai metalli, responsabile della comparsa di una tipica dermatite da contatto e, in alcuni casi, di manifestazioni a carico dell’apparto gastrointestinale e respiratorio.

Cibi che … sono ricchi di ferro

Cibi che … sono ricchi di ferro

Quando si parla di ferro viene di solito in mente il metallo usato per le costruzioni e oggetti di varia natura particolarmente resistenti. Ma il ferro è anche un microelemento indispensabile alla vita umana.

Carrube: i frutti dimenticati

Carrube: i frutti dimenticati

Chi ha avuto la fortuna di stupirsi di fronte all’imponente spettacolo di rigogliosi e maestosi albero di carrube che sovrastano la terra brulla e arida – paesaggio caratteristico delle campagne siciliane – sicuramente non si meraviglierà del fatto che un albero tanto maestoso abbia saputo ispirare, nel corso di secoli, credenze, favole e tradizioni popolari, ma sia stato anche capace di sfamare con i suoi frutti zuccherini tantissime persone.