carboidrati Posts

L’esperto risponde: come compensare uno “sgarro” alimentare?

L’esperto risponde: come compensare uno “sgarro” alimentare?

Le strategie che abbiamo a disposizione per compensare qualche “sgarro alimentare” possono essere molteplici; l’ideale sarebbe agire da più fronti, integrando quindi attività fisica ed espedienti nutrizionali, senza dimenticare che pianificare e prevedere un banchetto molto abbondante permette di perfezionare le tattiche di riparazione ed avere la sensazione rincuorante di pieno controllo.

L’esperto risponde: sport e dieta vegetariana, che rischi ci sono?

L’esperto risponde: sport e dieta vegetariana, che rischi ci sono?

Nel mondo dello sport sono diversi gli esempi di atleti che hanno scelto di escludere prodotti animali dalla propria alimentazione, testimoniando che una dieta vegetariana correttamente pianificata, cioè che preveda l’apporto di una giusta dose di energia e una corretta proporzione di nutrienti, è in grado di garantire un’assunzione adeguata di tutte le sostanze richieste dall’organismo, senza compromette il rendimento fisico.

L’esperto risponde: dieta iperproteica e dimagrimento

L’esperto risponde: dieta iperproteica e dimagrimento

Spesso ci si preoccupa molto di recuperare in fretta la linea perduta, trascurando il benessere del nostro corpo: di diete dimagranti “facili e veloci” se ne sono viste tante, tutte accomunate dall’essere fortemente sbilanciate.

L’esperto risponde: esistono alimenti che aiutano il metabolismo?

L’esperto risponde: esistono alimenti che aiutano il metabolismo?

Molto spesso si punta il dito contro il famigerato “metabolismo lento” e si cerca disperatamente un modo semplice ed immediato per porre rimedio a questa gravosa situazione. A malincuore bisogna ammettere che non esistono in natura sostanze “brucia grassi” o singoli alimenti capaci di per sé di accelerare magicamente il consumo di energia, a dispetto del fatto che, ciclicamente, un nuovo alimento salga sul palcoscenico a sostenere il ruolo di “dimagrante” o “induttore della termogenesi”, dal caffè verde al pompelmo.

L’esperto risponde: perché se mangio troppi carboidrati mi viene sonnolenza?

L’esperto risponde: perché se mangio troppi carboidrati mi viene sonnolenza?

Prima o poi a tutti sarà capitato di sperimentare la sensazione di “abbiocco” dopo aver consumato un lauto pranzo: sensazione non troppo gradevole se dobbiamo concentrarci sul lavoro o sullo studio. In molti casi si ricorre nevroticamente al caffè, ma come spesso accade “prevenire è meglio che curare”.