esercizio fisico Posts

L’esperto risponde: feste natalizie ed eccesso alimentare, come comportarsi?

L’esperto risponde: feste natalizie ed eccesso alimentare, come comportarsi?

In tempo di Natale la tradizione culinaria vuole essere onorata: ma come far fronte a lauti pasti, pietanze succulente, dolci prelibatezze ed eccessi delle feste di ogni sorta senza soccombere? Da un lato cedere senza ritegno alla tentazione può aprire la strada ai chili di troppo (immancabilmente affidati ai buoni propositi per l’anno nuovo), dall’altro troppa austerità può appannare il clima di gioia e condivisione del momento.

L’esperto risponde: cos’è il prediabete?

L’esperto risponde: cos’è il prediabete?

Il diabete è una malattia che spaventa moltissimo, in quanto evoca nel nostro immaginario una vita di privazioni e rinunce a tavola. Ed ecco che quando il medico ci parla di pre-diabete l’allarme è inevitabile: ma che cos’è il pre-diabete? E come possiamo fare a riconoscerlo in tempo? Lo possiamo curare?

L’esperto risponde: la cellulite dipende da cosa mangio?

L’esperto risponde: la cellulite dipende da cosa mangio?

Se la lotta con la bilancia costituisce uno dei paradigmi per eccellenza della condizione femminile, quella con la cellulite è una battaglia intramontabile ancora più aspra ed estenuante, che mette alla prova donne giovani e mature, formose e magre.

L’esperto risponde: mangiare prima, dopo o durante l’attività fisica?

L’esperto risponde: mangiare prima, dopo o durante l’attività fisica?

Una corretta alimentazione riveste un ruolo cruciale sia nella fase di preparazione all’attività fisica, in quanto l’organismo deve possedere le risorse necessarie per svolgere al meglio l’esercizio richiesto, sia nella fase post attività sportiva, per consentire un recupero adeguato ed il raggiungimento del giusto benessere psico-fisico.

Ritenzione idrica, cos’è e come affrontarla

Ritenzione idrica, cos’è e come affrontarla

Per un’ampia fetta di popolazione femminile la lotta contro inestetismi e gonfiore agli arti inferiori, possibili tracce della famigerata ritenzione idrica, rappresenta una vera condanna, una spada di Damocle che pende sulla salute e minaccia la propria autostima.