spinaci Posts

Cibi che … contengono più vitamina B9

Cibi che … contengono più vitamina B9

La vitamina B9, anche conosciuta come acido folico, è stata scoperta nel 1939. Fu estratta per la prima volta dal fegato e da alcuni vegetali a foglia verde. Per questo motivo venne chiamato “folico” che deriva dal latino folium, ossia foglia.

Cibi che … aiutano la vista

Cibi che … aiutano la vista

Il processo visivo è uno dei più complessi e affascinanti che avvengono nel nostro corpo. Grazie agli occhi riusciamo ad osservare tutto quello che ci circonda: forme, colori, dimensioni e ad orientarci nello spazio intorno a noi. Nonostante ciò, molto spesso sottovalutiamo l’importanza di questo senso dandolo quasi per scontato.

Cibi che … sono da tenere d’occhio per gli allergici al nichel

Cibi che … sono da tenere d’occhio per gli allergici al nichel

Di solito siamo abituati a considerare la reazione di ipersensibilità verso il nichel come a qualcosa limitato al contatto. Il nichel è molto abbondante in natura e ne veniamo a contatto quotidianamente: orecchini, collane, cinture, occhiali, cellulari e molti altri oggetti ne contengono quantità variabili.

Cibi che … aiutano concentrazione e memoria

Cibi che … aiutano concentrazione e memoria

Forse non tutti sanno ma una buona alimentazione è alla base di una adeguata concentrazione durante il lavoro o lo studio. Saltare la colazione, ad esempio, influisce molto negativamente sugli impegni mattutini, facendoci perdere spesso la concentrazione e di fatto, non combinare nulla di buono.

Cena: sai cosa mangi?

Cena: sai cosa mangi?

Stasera si mangia pesce! Si perchè la cena che abbiamo pensato di analizzare oggi prevede proprio come fonte di proteine principale il pesce, in particolare un rappresentante del gruppo del caro pesce azzurro. Come sempre, prima di immergerci (è proprio il caso di dirlo!) nella nostra analisi ricordiamo che la cena è l’ultimo pasto della giornata che deve fornire tutto il nutrimento necessario ad affrontare le ore di diguino notturne ma senza appesantire e impegnare troppo lo stomaco nella digestione per non disturbare il nostro riposo.