vegani Posts

Alternative veg industriali: sai cosa mangi?

Alternative veg industriali: sai cosa mangi?

Da qualche anno a questa parte, in tutti i supermercati una sezione consistente del banco frigo è dedicata agli alimenti destinati ai veg (vegetariani e vegani). Vista la grande popolarità che questi prodotti si sono guadagnati, ci piacerebbe approfondire l’argomento e offrire qualche spunto di riflessione: in particolare vorremmo soffermarci sui secondi piatti veg che l’industria mette a disposizione.

L’esperto risponde: quale è la differenza tra alimenti arricchiti e fortificati?

L’esperto risponde: quale è la differenza tra alimenti arricchiti e fortificati?

Il mondo dell’alimentazione evolve in continuazione ed acquisisce caratteristiche progressivamente più sofisticate, andando incontro alle esigenze dei consumatori sempre maggiormente attenti alla salubrità ed alla sicurezza di ciò che si porta in tavola.

Cibi che … sono più ricchi di vitamina B12

Cibi che … sono più ricchi di vitamina B12

La vitamina B12 è una sostanza molto particolare di cui si sente spesso parlare in particolare quando si parla di dieta vegana. È l’unica molecola utilizzata dal nostro corpo che contiene cobalto ed è una vitamina indispensabile per il mantenimento dell normali funzioni vitali e metaboliche. La carenza causa anemia, problemi a carico del sistema nervoso centrale e cardio-circolatorio.

Che cos’è lo iodio e a cosa serve?

Che cos’è lo iodio e a cosa serve?

Lo iodio è un elemento traccia, scoperto casualmente nel 1812 da Courtois, presente nel suolo ma soprattutto nei mari dove viene accumulato in misura variabile da animali marini e dalle alghe.
Sebbene la quantità di iodio presente nel nostro organismo sia esigua, circa 15-20 mg, si tratta di un minerale essenziale per la sintesi degli ormoni tiroidei, motivo per cui l’80% di iodio si trova accumulato nella tiroide, la ghiandola endocrina posta alla base del collo.

Tutto quello che devi sapere sulla dieta vegana

Tutto quello che devi sapere sulla dieta vegana

La dieta vegana si basa sul consumo esclusivo di cibi vegetali, con l’eliminazione totale dalla propria alimentazione di qualsiasi prodotto di origine animale.  La dieta vegana quindi, a differenza di quella vegetariana, non vieta solo carne e pesce, ma anche latte, uova, formaggi, miele e qualsiasi derivato animale. Anche in Italia, dove la cultura del cibo e delle tradizioni gastronomiche locali è fortemente radicata, la sensibilità nei confronti di un’alimentazione incentrata sul consumo prevalente di cibi vegetali sta trovando terreno fertile ed i numeri parlano chiaro: nel nostro paese si contano 4,2 milioni di vegetariani (dati 2014), di cui circa 700 mila vegani.