Un Natale di ciambelle!

Un Natale di ciambelle!

Un po’ acidule, per sgrassare la bocca dopo i lauti pranzi e cene delle feste, abbastanza dolci per rimanere sull’onda delle indulgenze natalizie, un po’ esotiche per non tradire la tradizione dei benauguranti prodotti d’oltre oceano della tavola di Santo Stefano, ricoperte di una scintillante glassa bianca che richiama l’atmosfera dei paesaggi invernali, queste ciambelle al lime sono la perfezione.

Non vogliono sostituire i panettoni, pandori, mandorlati e tutti i grandi classici, ma semplicemente rendere più ricca e spiritosa la vostra tavola.

Sono bellissime da regalare al posto dei classici frollini, o perché no… potete fare un bel sacchettino misto. Sono cotte al forno, quindi più leggere e possono essere conservate anche per diversi giorni, a differenza del fritto che invece deperisce molto in fretta, per non parlare della sua discutibile digeribilità, e in più la glassa che li ricopre le mantiene belle morbide.

Ogni anno è bello fare qualcosa di nuovo, per stupire gli amici e la famiglia che si chiederanno “chissà questa volta cosa ci sarà?”. Senza tradire la tradizione si possono fare cose molto carine, originali e soprattutto buonissime!

E se proprio si vuole chiudere in bellezza, accompagnando le ciambelline al lime con un Gin Tonic ben fatto farete sicuramente centro! Dopotutto sono giorni di festa, possiamo concederci qualche strappo alla regola!

 

Come si preparano le nostre ciambelle?

 

Ciambelle al lime e coccoQueste ciambelle possono essere un ottimo compromessa tra tradizione e novità

 

Ingredienti

Per le ciambelle

250 gr di zucchero
150 gr di burro morbido
3 uova
Scorza di 3 lime + succo di uno
1 vasetto di yogurt bianco intero
25 gr di latte di cocco
200 gr di farina
mezza bustina di lievito

Per la glassa

125 gr di zucchero a velo
Succo di 2 lime

Preriscaldare il forno a 180°. Montare il burro morbido con lo zucchero e la scorza dei lime per 5 minuti, fino a che il composto non sarà bianco e spumoso. Aggiungere le uova una alla volta continuando a montare a bassa velocità, a seguire unire lo yogurt, il latte di cocco e il succo di lime. Setacciare la farina con il lievito e aggiungerla all’impasto in due riprese mescolando delicatamente. Sistemare l’impasto negli stampini e infornare per 20 minuti. Far raffreddare le ciambelline e preparare la glassa. Allo zucchero a velo unire in più riprese il succo di lime per evitare che la glassa risulti troppo liquida aggiungendolo tutto subito. Deve essere abbastanza densa in modo da aderire bene alle pareti delle ciambelle senza che coli tutta via. Decorare con ulteriore scorza di lime e servire.

 

Photo Credits: Labellacuciniera

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on Tumblr0Email this to someone

Commenti

commenti

Camilla Rostin

Camilla Rostin

Sono Camilla Rostin, studentessa presso l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo. Da Padova, dove sono nata, la mio amore per il cibo mi ha portata a Bra in Piemonte dove vivo per continuare i miei studi. Studio e scrivo di cibo da due anni e il blog labellacucineira.com mi permette di trasmettere a più persone possibili il mio entusiasmo verso ogni sfaccettatura dell’universo culinario, con l’obbiettivo nel mio piccolo di farle appassionare un po’ di più a questo incredibile mondo del cibo. In cucina mi diverto molto a scegliere e mescolare ingredienti, a sperimentare nuovi sapori e abbinamenti e a ricordare quelli della cucina di casa e del territorio a cui sono legata, sempre convinta che una cucina consapevole sia senza dubbio una cucina più buona.