L’esperto risponde: cibo e salute della tiroide

L’esperto risponde: cibo e salute della tiroide

In Italia più di 6 milioni di persone hanno problemi di tiroide: ipotiroidismo, ipertiroidismo, tiroiditi autoimmuni e gozzo sono le condizioni patologiche più diffuse. E a soffrire in misura maggiore di malattie che compromettono il funzionamento di questa preziosa ghiandola sono le donne.

L’angolo delle curiosità: Buddha bowl

L’angolo delle curiosità: Buddha bowl

I colori vivaci e la bellezza composta ed ordinata della Buddha bowl non possono lasciare indifferente nemmeno il palato più affamato. Con i primi bocconi si ha quasi la sensazione di deturpare un’opera d’arte, frutto di paziente attesa e laboriosa precisione. La storia della Buddha bowl – o ciotola di Buddha – si muove al ritmo dei cimbali e delle campane tibetane, evocando il tempo della generosità e delle antiche pratiche di elemosina dei monaci buddhisti.

L’esperto risponde: mangiare in fretta fa ingrassare?

L’esperto risponde: mangiare in fretta fa ingrassare?

Ventiquattro ore sembrano non bastare mai. Se ci chiedessero di cosa siamo sempre carenti, il tempo sarebbe una delle risposte più spontanee capaci di affiorare sulle nostre labbra. Tempo da dedicare a noi stessi, alle nostre attività preferite, al riposo…ed anche alla nostra salute!

L’esperto risponde: quanto avocado è ammesso nella dieta?

L’esperto risponde: quanto avocado è ammesso nella dieta?

Avocado, frutto delle mie brame…chi è il più nutriente del reame? Con l’arrivo della bella stagione, la cucina si rivoluziona: chiude i battenti a preparazioni elaborate, ridondanti di condimenti e grassi (d’altronde, si sa, nel periodo freddo si tende a rinforzare le scorte!) per accogliere piatti all’insegna della leggerezza. Pasta fredda e insalatone sono i candidati ideali per un pranzo in spiaggia o una gita fuori porta: freschezza e praticità sono le due parole d’ordine!

L’angolo delle curiosità: lo sport che allena la memoria

L’angolo delle curiosità: lo sport che allena la memoria

Ognuno di noi adotta la sua strategia per mantenere i neuroni pimpanti e la memoria efficiente: c’è chi legge con assiduità, chi fa rebus su rebus, chi consuma le mine di matita a forza di sudoku, chi si accinge ad imparare una nuova lingua. In generale, esplorare, essere curiosi e cercare di cimentarsi sempre con nuove prove fa bene al nostro cervello. Anche lo sport – fatto nei modi e nei tempi giusti – può aiutarci non solo nel corpo, ma anche nella mente.