febbraio 2018 Posts

L’esperto risponde: quanto tempo dovrei dedicare ai pasti?

L’esperto risponde: quanto tempo dovrei dedicare ai pasti?

C’è chi in 10 minuti ha già consumato il pranzo ed ordinato il caffè, chi invece è ancora alle prese con i primi bocconi di cibo. Nella prospettiva economica di ottimizzazione dei tempi, la rapidità – anche quando si tratta di cibo – potrebbe essere vista come un guadagno netto. Ma nell’ottica della salute, qual è il giusto tempo del pasto?

Cibi che…  aiutano a ridurre il colesterolo

Cibi che… aiutano a ridurre il colesterolo

Il colesterolo ha un duplice volto: il colesterolo buono – conosciuto come HDL – aiuta a prevenire le malattie cardiovascolari, mentre quello cattivo – noto come LDL – si comporta da bastian contrario, aumentando il rischio di incappare in gravi disordini.

L'esperto risponde: come strutturare una dieta equilibrata?

L'esperto risponde: come strutturare una dieta equilibrata?

Dopo anni di strenua difesa del modello alimentare mediterraneo, bene o male abbiamo tutti un’idea di quali siano i principi su cui si incardina – o forse meglio, su cui si dovrebbe incardinare – una dieta equilibrata. Ma se sappiamo elencare a menadito i nostri “nemici”, dai grassi saturi al sale, passando per colesterolo e zuccheri semplici, la questione si fa più spinosa quando si tratta di mettere in pratica la teoria: tra il dire e il fare, come si suol dire, c’è pur sempre di mezzo il mare. Da dove cominciare?

Cibi che… migliorano il sorriso

Cibi che… migliorano il sorriso

Il sorriso rappresenta uno dei più potenti strumenti di comunicazione e interazione sociale: con il sorriso ci presentiamo agli altri (rivelando alcune sfaccettature del nostro temperamento), ma possiamo anche rassicurare un amico, trasmettere fiducia a chi ci sta intorno, essere solidali con chi ha bisogno.

L'esperto risponde: dieta e insufficienza renale cronica

L'esperto risponde: dieta e insufficienza renale cronica

L’insufficienza renale cronica (IRC) è caratterizzata da una perdita progressiva e irreversibile delle molteplici funzioni renali, tra cui la capacità di depurare l’organismo dalle sostanze di scarto e dai sali minerali in eccesso.