Sai come mangi? Posts

Yogurt, animale e vegetale: come scegliere?

Yogurt, animale e vegetale: come scegliere?

Lo yogurt vanta una storia millenaria. Sebbene il suo consumo fosse già diffuso tra le popolazioni del Medio Oriente almeno 4000 anni fa, solo alla fine del 1800, grazie al ricercatore Ilyich Metchnikov, venne individuato il responsabile del processo di fermentazione, il Lactobacillus Bulgaricus, indispensabile per la produzione di questo derivato del latte. Lo yogurt, grazie alla sua freschezza ed al sapore gradevolmente acidulo, è un alimento apprezzato anche dai più piccoli, che normalmente viene gustato a colazione o come spuntino, ma che trova numerosi impieghi anche in cucina.

Zucchero d'uva: quando "naturale" non è sempre sinonimo di "più salutare"!

Zucchero d'uva: quando "naturale" non è sempre sinonimo di "più salutare"!

Complice l’agguerrita campagna demolitiva nei confronti dello zucchero, sempre più frequentemente è possibile assistere ad un peculiare comportamento che potremmo definire, con un calzante neologismo, un vero e proprio movimento di filosofia alimentare del “senzismo”: “senza zucchero” e “senza zuccheri aggiunti” sono i cavalli di battaglia di questa corrente di pensiero e, più in generale, il senzismo va alla ricerca di prodotti in cui è stato rimosso qualche componente, facendo del “light” e del dietetico il suo manifesto.

Antibiotici: cosa sono?

Antibiotici: cosa sono?

La parola “antibiotico” deriva dal greco e significa “contro la vita”: si tratta, infatti, di farmaci che l’uomo impiega allo scopo di debellare malattie di origine batterica che possono colpire la sua specie e, allo stesso modo, quella animale.

Il controverso caso della cocciniglia e dell'acido carminico

Il controverso caso della cocciniglia e dell'acido carminico

Se sgranocchiando colorate praline al cioccolato o sorseggiando un invitante aperitivo rosso (senza fare nomi), vi è mai venuta voglia di curiosare nell’elenco degli ingredienti, molto probabilmente alla voce coloranti avrete trovato la cocciniglia, alias E120.

Fenomeno Junk Food: quanto ne conosci?

Fenomeno Junk Food: quanto ne conosci?

Con il termine junk food – o cibo spazzatura – si fa riferimento ad un’ampia categoria di prodotti alimentari – per lo più confezionati – che hanno la caratteristica di avere uno scarso valore nutritivo, in quanto poveri di vitamine, antiossidanti, acidi grassi essenziali e altri elementi nutrizionali importanti, ma che al tempo stesso presentano un elevato contenuto calorico, spesso mediato da zuccheri semplici e grassi saturi (che ben sappiamo quanto è importante moderare) e sovente mal accompagnati da colesterolo e sale.