Sana Alimentazione Posts

Ladies and Gentlemen di Massimo Bottura: lo sai cosa mangi?

Ladies and Gentlemen di Massimo Bottura: lo sai cosa mangi?

Il 13 ed il 14 Aprile si è tenuto a Paestum, in provincia di Salerno, “Le strade della mozzarella” uno degli eventi enogastronomici più seguiti ed attesi dell’anno, nato per valorizzare una delle eccellenze del made in Italy: la mozzarella di Bufala campana Dop.
Diverse le pietanze (meglio definirle vere e proprie opere d’arte) presentate durante l’evento: una tra tutte, però, ha attirato la nostra attenzione. A crearla è stato Massimo Bottura, chef pluristellato dell’Osteria Francescana di Modena che con “Ladies and Gentlemen – Il bufalo che voleva diventare bufala” ci parla di riciclo, di tradizione e di cultura. Ma dal punto di vista nutrizionale questo piatto… com’è?
 
La parola passa alla nostra nutrizionista!
 

Allergie e intolleranze: che differenza c'è?

Allergie e intolleranze: che differenza c'è?

Alimentazione e salute sono, com’è noto, strettamente collegate. Mangiare i cibi giusti nelle giuste quantità, ci consente di mantenere al massimo le funzioni del nostro corpo e vivere in un condizione di salute ottimale.
 
Ma la percentuale di persone che manifestano reazioni avverse ad alcuni cibi è in costante aumento: nel 2005 il 10,6% della popolazione italiana era affetta da una qualche malattia allergica, mentre dati più recenti (Istat 2013) hanno evidenziato come questa fetta di popolazione sia aumentata e la percentuale salita a 13,7%. In relazione a questi dati e al fatto che i sintomi correlati a questi fenomeni possono essere abbastanza gravi, è importante che il problema non venga sottovalutato e che si faccia un po’ di chiarezza in materia. Si potrebbe iniziare dando una prima definizione di allergie e intolleranze così da farsi un’idea sulla differenza che c’è tra questi due fenomeni, in realtà piuttosto simili.
 

Colazione equilibrata: come fare?

Colazione equilibrata: come fare?

Abbiamo aperto la settimana tracciando le linee guida per una colazione equilibrata (qui): dopotutto, come ci ha spiegato la nostra nutrizionista, il primo pasto ha la funzione fondamentale di fornire al nostro corpo l’energia necessaria per affrontare le attività del mattino e, più in generale, dell’intera giornata.
 
Ma esiste un modello “perfetto” di colazione? Quali sono gli alimenti da evitare e quali, invece, dovrebbero rientrare in una dieta veramente bilanciata? Ce lo spiega ora la nostra nutrizionista.
 

La prima colazione: come iniziare bene la giornata!

La prima colazione: come iniziare bene la giornata!

La prima colazione ha la funzione di fornire l’energia necessaria per affrontare le attività mattutine e, più in generale, dell’intera giornata. Un numero crescente di evidenze scientifiche, raccolte in differenti Paesi del mondo e nell’ambito di stili alimentari diversi, dimostra che l’abitudine a consumare regolarmente la prima colazione si associa a un migliore stato di salute e di benessere a tutte le età. È un pasto importante quindi, la cui omissione si manifesta, specialmente nei bambini, con una ridotta concentrazione e resistenza durante l’esercizio fisico. Una prima colazione adeguata è invece associata ad un miglioramento delle capacità di memorizzazione, del livello di attenzione, della capacità di risoluzione di problemi matematici e della comprensione durante la lettura e l’ascolto. Il miglioramento di questi parametri non riguarda solo le ore immediatamente successive all’assunzione della prima colazione, ma si estende alle ore successive e si osserva sia nei bambini che negli adulti.
 

L’esperto risponde: cosa mangiare per aumentare la massa muscolare?

L’esperto risponde: cosa mangiare per aumentare la massa muscolare?

Il nuovo paradigma di bellezza è la tonicità: il corpo dei desideri non è solo magro, ma anche ben definito e scolpito. Far sparire i depositi di grasso ed ottenere una più voluminosa massa muscolare è il sogno di molti. E la domanda sorge spontanea: cosa mangiare per custodire e accrescere la massa magra?