Cibi che … sono più ricchi di vitamina E

Cibi che … sono più ricchi di vitamina E

La vitamina E è un insieme di ben 8 molecole, chiamate tocoferoli e tocotrienoli. Com’è noto, la principale funzione di questa vitamina è la potente azione antiossidante che protegge gli alimenti in cui si trova e il nostro corpo, una volta ingerita, dall’azione dei radicali liberi.

Questo consente agli alimenti grassi di conservarsi di più senza irrancidire e al nostro corpo di contrastare l’invecchiamento cellulare e il deterioramento dei tessuti.

La vitamina E viene anche usata, generalmente in forma sintetica, per arricchire e/o fortificare gli alimenti e in qualità di additivo antiossidante. Oltre alla sua azione antiossidante, di recente sono stati messi in luce meccanismi di regolazione metabolica a cui la vitamina E partecipa come attore principale.

Essendo una vitamina liposolubile, gli alimenti che ne contengono in quantità considerevoli sono composti da una buona dose di grassi. Scopriamo insieme quali sono i cibi che ne sono più ricchi.

 

Frutta secca oleaginosa: mandorle, pinoli, noci e nocciole. Sono questi gli alimenti che contengono una maggiore quantità di vitamina E. Oltre a rappresentare uno spuntino ideale (con una porzione consigliata di 30 g circa) possono essere usate per arricchire numerose pientanze. Consumare questa frutta nelle giuste quantità ogni giorno è un ottima consiglio che dovremmo imparare a seguire.

 

Frutta secca

Una porzione di 30 g di frutta secca può essere considerata lo spuntino ideale

 

Olio evo e oli vegetali: gli oli vegetali sono una fonte importantissima di vitamina E. L’olio evo ne contiene circa 22 mg quello di arachide circa 15 mg. Usati a crudo, per preservare le loro benefiche caratteristiche, e nelle giuste dosi sono un ottimo contributo alla nostra salute.

 

Albicocche secche: le albicocche sono un frutto molto gustoso, tipicamente estivo. Per poter godere dei loro benefici tutto l’anno, spesso si essiccano. Le albicocche secche sono un ottimo spuntino che può portare al nostro organismo una buona dose di vitamina E. Attenzione, però, a non esagerare per non introdurre troppe calorie!

 

Germe di grano: è la parte più interna del chicco di grano, l’embrione da cui nascerà una nuova piantina. Il germe e l’olio da cui si ricava sono una fonte incredibile di vitamina E. In particolare l’olio, essendo ricco di acidi grassi polinsaturi necessita di una protezione importante dall’irrancidimento. La vitamina E (137 mg/100 g) svolge proprio questa funzione.

 

Semi di girasoleI semi di girasole sono un’importantissima fonte di grassi polinsaturi e di vitamina E

 

Semi di girasole: molto conosciuti per l’olio che da essi si ricava, possono anche essere consumati interi come spuntino o per dare un tocco sfizioso in più alle nostre insalate. In commercio possono trovarsi sia al naturale che salati e tostati. Ovviamente sarebbero da preferire quelli al naturale sia per non eccedere nell’introduzione di sale e sia perchè la tostatura può incidere negativamente sulle caratteristiche e il contenuto di vitamina di questi semi.

 

Basilico: conosciutissima e apprezzatissima per le sue caratteristiche aromatiche, non tutti sanno che rappresenta anche una buona fonte di vitamina E con i suoi circa 7,5 mg per ogni 100 g.

 

 

Photo Credits: Liberidileggere , Comefare.donnamoderna

Share this...
Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someoneShare on LinkedInShare on TumblrShare on Google+Print this pageShare on Reddit

Commenti

commenti

Enza Gargiulo

Enza Gargiulo

Sono Maria Vincenza, per gli amici Enza, laureata in Scienze e Tecnologie Alimentari. Allergica a tutto (o quasi) quello che madre natura ha creato, amo molto stare in cucina e provare e riprovare tutte le ricette che mi vengono in mente. Inguaribile ottimista, cerco di prendere sempre il buono da ogni situazione e di restare allegra il più possibile nel corso delle giornate. E se la sera mi sento stanca, una buona compagnia e un bel bicchiere di vino mi rimettono in forze e sono sempre pronta a far festa!