attività fisica Posts

L’angolo delle curiosità: lo sport che allena la memoria

L’angolo delle curiosità: lo sport che allena la memoria

Ognuno di noi adotta la sua strategia per mantenere i neuroni pimpanti e la memoria efficiente: c’è chi legge con assiduità, chi fa rebus su rebus, chi consuma le mine di matita a forza di sudoku, chi si accinge ad imparare una nuova lingua. In generale, esplorare, essere curiosi e cercare di cimentarsi sempre con nuove prove fa bene al nostro cervello. Anche lo sport – fatto nei modi e nei tempi giusti – può aiutarci non solo nel corpo, ma anche nella mente.

L'esperto risponde: come combattere la fame nervosa?

L'esperto risponde: come combattere la fame nervosa?

La fame nervosa è un comportamento alimentare che porta a consumare cibo non tanto per soddisfare il bisogno biologico della fame, ma in risposta a specifiche emozioni, che trovano una via di sfogo ed espressione attraverso il piacere del cibo.

L'esperto risponde: dopo la menopausa ho escluso glutine e lattosio, ma continuo ad ingrassare; come posso fare?

L'esperto risponde: dopo la menopausa ho escluso glutine e lattosio, ma continuo ad ingrassare; come posso fare?

Nel corso della vita ciascuno di noi deve fare i conti con numerosi e importanti cambiamenti: il primo passo per stare bene consiste proprio nel riconoscerli e nell’accettarli, due presupposti fondamentali per favorire un adattamento positivo e attivo.

L'esperto risponde: vado in palestra e seguo una dieta corretta, perchè non riesco a dimagrire?

L'esperto risponde: vado in palestra e seguo una dieta corretta, perchè non riesco a dimagrire?

Molte persone sperimentano quotidianamente la fatica di un percorso di dimagrimento, che non è affatto una strada semplice: esso richiede tanta pazienza, costanza nel tempo e tenacia.

L'esperto risponde: come compensare uno "sgarro" alimentare?

L'esperto risponde: come compensare uno "sgarro" alimentare?

Le strategie che abbiamo a disposizione per compensare qualche “sgarro alimentare” possono essere molteplici; l’ideale sarebbe agire da più fronti, integrando quindi attività fisica ed espedienti nutrizionali, senza dimenticare che pianificare e prevedere un banchetto molto abbondante permette di perfezionare le tattiche di riparazione ed avere la sensazione rincuorante di pieno controllo.