neonato Posts

L'apprendere a nutrirsi

L'apprendere a nutrirsi

Per quanto ne sappiamo, le prime percezioni di un neonato sono mediate dalla bocca e dalla pelle: egli reagisce allo sfioramento delle labbra con movimenti di ricerca e di suzione, fenomeno che ben conoscono le mamme. Questo comportamento funziona anche in condizioni di stress, con lo scopo di garantire la sopravvivenza della specie e di alleviare la tensione.

L'esperto risponde: quanta acqua devo bere ogni giorno?

L'esperto risponde: quanta acqua devo bere ogni giorno?

Se senza cibo possiamo sopravvivere anche più di 30 giorni, con l’acqua non dobbiamo scherzare: pochi giorni senza bere, infatti, si rivelano deleteri e fatali. Il nostro corpo è costituito per oltre la metà da acqua ed è proprio grazie all’acqua – da sempre sinonimo di vita– che il nostro organismo può espletare le sue funzioni. Reazioni biochimiche, trasporto di nutrienti ed ossigeno, eliminazione di sostanze di rifiuto, produzione di energia e di calore, contrazione dei muscoli: tutto avviene nell’ambiente acquoso delle nostre cellule.

Come si sviluppa il nostro rapporto con il cibo?

Come si sviluppa il nostro rapporto con il cibo?

Spesso ci si chiede dove nasce e si sviluppa il rapporto che si ha con il cibo: perché alcune persone hanno con esso un approccio equilibrato e salutare ed invece altre ne hanno uno ansioso e disfunzionale? Da dove proviene il modello con cui ci relazioniamo con ciò che mangiamo e, in particolare, con quanto e come mangiamo?